Cortona e la Valdichiana

Cortona e la Valdichiana

La terra degli Etruschi, un tuffo nel passato

LA VALDICHIANA:
In tempi antichi “Clanis Aretinum” prosciugato prima dagli Etruschi e poi dai Romani - che lo trasformarono nel Granaio d’Etruria - e impaludata nuovamente durante le invasioni barbariche e al tempo di Leonardo da Vinci, la Valdichiana si presenta oggi come una valle verde e fertile, delimitata a est ed ovest da colline e monti di varia altezza: ampiamente coltivata a frutteti, cereali, oliveti e vigneti mantiene ancora ampi tratti ricoperti da boschi.  La bonifica definitiva della Valdichiana fu messa in atto nell’Ottocento e dette il via all’agricoltura “moderna”: il territorio è ancora caratterizzato dalle tipiche case coloniche squadrate dette “leopoldine” e i campi coltivati. La Chianina, razza bovina autoctona, ci ricorda l’eccellente gastronomia della valle.

CORTONA sorge su una delle pendici di S. Egidio che si affaccia sulla Val di Chiana. È ancora circondata da antiche mura di origine etrusca e medievale che racchiudono edifici in pietra allineati lungo strade e vicoli che si intersecano in modo perpendicolare, secondo l’uso dei Romani, o a vortice, secondo l’uso del Medio Evo, dando vita a scorci e vedute fantastiche. Percorrendo le strade del centro storico incontriamo la piazza principale della città che ospita il Palazzo del Comune, di origini medievali. Vicino al Palazzo Comunale si trovano Palazzo Casali (oggi sede dell'accademia Etrusca e del Museo MAEC) che si affaccia su Piazza Signorelli dove si trova l’omonimo teatro del 1850. Più avanti troviamo la Cattedrale e il Museo Diocesano (che ospita una celeberrima Annunciazione del Beato Angelico e capolavori di Luca Signorelli), e dietro quest'ultimo il quartiere più antico in via Jannelli con le tipiche casette medievali a sporti in legno. Proseguendo nella parte alta di Cortona, raggiungiamo la Chiesa gotico – barocca di S. Francesco che ospita le reliquie della Croce e di S. Francesco di Assisi, la quattrocentesca Chiesa di S. Niccolò con un portico rinascimentale ed un magnifico gonfalone dipinto dal Signorelli, la Chiesetta di S. Cristoforo, lungo il percorso dei pellegrini che portava al Santuario di S. Margherita, co-patrona di Cortona con S. Marco.
L’incantevole EREMO francescano delle CELLEsi trova sopra Cortona: fondato da S. Francesco di Assisi nel 1211, ancora oggi conserva intatta la magica atmosfera di tutti i luoghi francescani.

CORTONA in breve:
- mura etrusche del V-IV sec. a.C. con la porta bifora del II sec a.C.
- le pittoresche casette medievali di Via Jannelli
- Palazzo Casali che ospita il Museo MAEC ricco di tesori etruschi
- il Museo Diocesano con pitture di Luca Signorelli e Bartolomeo della Gatta e una delle tre famose Annunciazioni del Beato Angelico
- la Cattedrale con monumenti a ricordo di Cortonesi illustri, pitture di Pietro da Cortona ...
- la chiesa di S. Francesco con le reliquie della vera croce, di San Francesco di Assisi e pitture di Pietro da Cortona
- l'Eremo francescano delle Celle fondato da San Francesco di Assisi nel 1211
- la mostra Cortona Antiquaria a fine agosto e inizio settembre
- la Giostra dell'Archidado a fine maggio - inizio giugno
- Bramasole, la casa di Frances Mayes, autrice del famoso libro "Sotto il Sole di Toscana"

VALDICHIANA in breve:
- aziende e cantine che producono vini della DOC di Cortona
- frantoi che producono olio extra vergine di oliva
- stalle in cui si alleva Chianina e cinta senese
- aziende che producono frutta
- aziende che producono formaggi pecorini
- laboratori artigianali di ceramica

CASTIGLION FIORENTINO, borgo fortificato medievale che si affaccia sulla Valdichiana, Castiglion Fiorentino ha recentemente scoperto le proprie origini etrusche con notevoli ritrovamenti nella zona del cassero. Caratteristica la piazza centrale con il Loggiato Vasariano e il Palazzo Comunale, e poco sopra il cassero medievale, oltre alla interessante chiesa di S. Francesco e la vicina Collegiata di S. Giuliano. La Pinacoteca Comunale ospita raffinati capolavori di oreficeria medievale, oltre a croci dipinte medievali e pitture di Bartolomeo della Gatta.

LUCIGNANO, altro centro collinare della Val di Chiana, di origine romana, attrae la nostra attenzione per la sua particolare struttura urbanistica a pianta ellittica di origine medievale. All’interno delle mura di cinta le strade si snodano con andamento concentrico, fino a terminare nel centro del paese con la Collegiata di S. Michele sulla sommità di una scalinata semiellittica. Il Museo Civico e la vicina Chiesa di S. Francesco ospitano alcune opere pregevoli di artisti senesi, come l’albero reliquiario in rame dorato con coralli pietre e smalti, notevole esempio di oreficeria del XIV secolo.

MONTE SAN SAVINO, antico Castrum Medievale, conserva il suo centro storico racchiuso da mura, caratterizzato da un corso principale lungo il quale si affacciano gli edifici più rilevanti: il bel Palazzo Comunale (residenza di campagna di Papa Giulio di Monte), Le Logge dei Mercanti, la Pieve e la chiesa di S. Agostino. Il cassero medievale ospita collezioni di ceramiche antiche.

FOIANO DELLA CHIANA, storicamente il centro commerciale della Val di Chiana di origine romana, oggi è noto in tutta Italia per il suo antico Carnevale di Re Giocondo. Antichissime le origini di Foiano, caratterizzato da una cinta muraria a forma ottagonale, realizzata in mattoni rossi e fornita di torri molto alte. Il centro storico è uno scrigno di capolavori dell’arte rinascimentale: la "Madonna della Cintola" nella Collegiata di San Martino, una delle opere più compiute di Andrea della Robbia, ma anche "l’Ascensione" nella Chiesa di San Domenico, il nucleo detto delle "Pie donne" e il "Cristo contornato da angeli" nella Chiesa di San Francesco. Scultura, pittura, ma soprattutto chiese, edifici, mura castellane, forniscono un’immagine del paese singolare per la bellezza dei materiali impiegati per la costruzione, dove trionfa il fascino del cotto.

ITINERARI TURISTICI IN VALDICHIANA - GUIDE TURISTICHE VALDICHIANA - GUIDE TURISTICHE CORTONA - GUIDA TURISTICA CORTONA - ITINERARI TURISTICI CORTONA - GUIDE TURISTICHE LUCIGNANO - GUIDE TURISTICHE CASTIGLION FIORENTINO - ITINERARI TURISTICI LUCA SIGNORELLI - ITINERARI TURISTICI BEATO ANGELICO - ITINERARI TURISTICI GIORGIO VASARI - ITINERARI TURISTICI ETRUSCHI A CORTONA E IN VALDICHIANA - VISITE GUIDATE CORTONA - VISITE GUIDATE MUSEO MAEC - VISITE GUIDATE MUSEO DIOCESANO - VISITE GUIDATE PARCO ARCHEOLOGICO CORTONA - VISITE GUIDATE BRAMASOLE CORTONA - VISITE GUIDATE EREMO DELLE CELLE CORTONA - VISITA GUIDATA EREMO DELLE CELLE CORTONA - ITINERARI RELIGIOSI CORTONA - ITINERARI FRANCESCANI CORTONA TOSCANA - VISITE GUIDATE EREMI SANTUARI VALDICHIANA
Rinascimento in Terra d'Arezzo: Piccoli Grandi Musei della Valdichiana
Rinascimento in Terra d'Arezzo: Piccoli Grandi Musei della Valdichiana
Da Beato Angelico e Piero della Francesca a Bartolomeo della Gatta e Luca Signorelli in Valdichiana - Vari luoghi della Valdichiana dal 17 giugno al 18 novembre 2012
Cortona Antiquaria
Cortona Antiquaria
Mostra del Mobile Antico ogni anno a fine agosto - inizio settembre. Prenotate la vostra visita guidata di Cortona in occasione di Cortona Antiquaria per viviere la città piena di bellezza antica !
Cortona Mix Festival 2013
Cortona Mix Festival 2013
Cortona 27 luglio - 4 agosto 2013. La musica e le arti, concerti e spettacoli nel Teatro Signorelli e nel centro storico di Cortona. Un'atmosfera magica in città.
 
Museo MAEC Cortona: Restaurando la storia
Museo MAEC Cortona: Restaurando la storia
L'alba dei Principi Etruschi: dal 18 novembre 2012 al 5 maggio 2013
Il Carnevale di Foiano della Chiana
Il Carnevale di Foiano della Chiana
Uno dei più antichi corsi mascherati d'italia
Luca Signorelli
Luca Signorelli
I capolavori del maestro del Rinascimento a Cortona
 
Beato Angelico
Beato Angelico
L'Annunciazione di Cortona e altro
La Battaglia di Scannagallo
La Battaglia di Scannagallo
La battaglia di Pozzo della Chiana
La Battaglia di Annibale
La Battaglia di Annibale
Memorie della celebre battaglia del Trasimeno
 
La Valle del Gigante Bianco
La Valle del Gigante Bianco
La Valdichiana: la valle della Chianina
Lucignano
Lucignano
Uno dei più bei borghi d'Italia
Monte San Savino
Monte San Savino
Tesori sconosciuti della valdichiana
 
La Giostra dell'Archidado
La Giostra dell'Archidado
Cortona: rievocazione storica fine maggio-inizio giugno
La Maggiolata di Lucignano
La Maggiolata di Lucignano
Corteo di carri fioriti a maggio
Il Palio dei Rioni
Il Palio dei Rioni
Castiglion Fiorentino - giugno
 
Eremo delle Celle - Cortona
Eremo delle Celle - Cortona
1211 - 2011: 800 anni dal passaggio di San Francesco
Santa Margherita di Laviano - Cortona
Santa Margherita di Laviano - Cortona
Il santuario dedicato alla Santa co-patrona di Cortona
Albero d'oro di Lucignano
Albero d'oro di Lucignano
Albero reliquiario del XIV secolo a forma di albero ...