Tuscan Tours & Weddings
 

Wedding & Event Planner, Wedding Translator in Cortona & Tuscany, Italy

preloader
Disable Preloader

Scoprire in Casentino il vero fascino del Medio Evo

Scoprire in Casentino il vero fascino del Medio Evo

Atmosfera unica, contesto affascinante, natura incontaminata, aria pura e fresca – questo scoprirete nel mio tour privato del Casentino. La bellezza e il carattere guerresco dei castelli dei Conti Guidi che punteggiano la valle ci accompagneranno lungo il percorso; visitando antichi monasteri nascosti nella foresta monumentale ci troveremo circondati dal passato e dalla natura selvaggia. Insieme ammireremo la perfezione della foresta e dei suoi castagni monumentali, pensando alle mani che hanno lavorato per creare e conservare tanta bellezza.

Il mio tour guidato di Poppi non può escludere la visita al monumentale Castello dei Conti Guidi: costruito nel 1200, ci dà il benvenuto con la sua mole che svetta in cima al borgo. Le sale, la cappella, la scala, le prigioni ci raccontano di tempi lontani – magari troppo cruenti per noi – ma ci ricordano di come era la vita nel Medio Evo.

Adagiato su uno sperone roccioso in cima al Monte Penna, La Verna è il santuario francescano più famoso per essere stato il luogo in cui San Francesco di Assisi ha ricevuto le stimmate nel settembre 1224 – una visita guidata assolutamente da non perdere. Gli austeri edifici in pietra, le cappelle ricche di misticismo e i vari ambienti religiosi, oltre alla natura selvaggia che circonda il santuario e le tante opere dei Della Robbia che vi mostrerò durante il mio tour guidato, renderanno la visita di questo luogo interessante e indimenticabile.

E poi Camaldoli, come non voler visitare un luogo così particolare? Un complesso monastico nel quale ci si può veramente perdere nel tempo. Entreremo nell’Eremo in punta di piedi per non rompere il silenzio totale e la profonda spiritualità di questo luogo sacro. Quando vi mostrerò le celle perfettamente allineate dove ancora oggi vivono i monaci eremiti, sarete sopresi dall’austerità degli interni (sì ne visiteremo una insieme!) in totale contrasto con le intricate decorazioni barocche della chiesa. Spostandoci al Monastero visiteremo l’antico Chiostro e resteremo affascinati dalla sua monumentalità, nonché dalla chiesa (ci sono bei dipinti di Vasari qui), ma soprattutto dagli arredi e dall’antico laboratorio galenico della Farmacia, da cui non usciremo senza aver acquistato qualcuno dei suoi famosi prodotti.

Vi ho incuriosito? Contattatemi per maggiori informazioni sui miei tour del Casentino! Tutti i miei tour sono organizzati in tutta sicurezza e per piccoli numeri secondo le disposizioni attuali.

Condivi